Interviste
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Le parole dell’allenatore del Sassuolo, che si è raccontato nel corso dell’intervista di Cesare Barbieri e Matteo Cioffi. Il mister ha espresso il suo modo di intendere calcio, che si fonda su un concetto semplice ma di difficile attuazione: far ricevere palla, nelle migliori condizioni possibili, ai giocatori di qualità.

Una concezione che, abbinata alla volontà di costruire l’azione dal basso e di avere un possesso palla ben strutturato, rendono le sue squadre estremamente interessanti per uno spettatore attento. In seguito, De Zerbi ha espresso le differenze che vi sono state nelle compagini allenate e il modo di lavorare sul campo con il gruppo. Inoltre, si è soffermato su aspetti importanti, quali la comunicazione con il giocatore e con la società, con la quale bisogna condividere la linea guida per poter lavorare al meglio e in piena tranquillità. Infine, un piccolo focus sulla video analisi e sullo studio degli avversari.

Scopri di più sul numero di settembre: in edicola e disponibile anche attraverso abbonamento cartaceo o digitale

Magazine in Edicola