Adulti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Come agire al rientro da questa pausa forzata. Strategie e idee per fronteggiare al meglio la possibile “mini” stagione che ci attende.

La pandemia del Coronavirus ha creato numerosi disagi, con situazioni drammatiche viste affiorare in ogni zona dello stivale e in modo particolare nel Nord Italia. Seppur tra tante difficoltà, stiamo provando a rientrare alla normalità. Tra i tanti aspetti legati al nostro quotidiano c’è senza dubbio il calcio, sport che rappresenta per tanti una passione ma anche una professione. Ecco allora che questo articolo vuole analizzare come si potrebbe procedere una volta rientrati sui campi di gioco, ipotizzando che la stagione non sia già terminata. Proveremo a rispondere, dunque, ad alcuni quesiti utili a capire come comportarci in previsione di questa ripresa e ci aiuteranno, in rigoroso ordine alfabetico, i seguenti “amici” e colleghi preparatori: Luca Alimonta (Benevento), Paolo Barbero (Hellas Verona), Paolo Bertelli (Sampdoria), Francesco Bertini (Brescia), Fabio Ripert (Lazio), Fabrizio Tafani (Fiorentina), Agostino Tibaudi (Sassuolo), Giambattista Venturati (SPAL) e Nicandro Vizoco (da anni nello staff di Eusebio Di Francesco). Molto probabilmente la maggior parte di loro dovrà portare a termine la stagione iniziata ad agosto (anche se non c’è al momento alcuna sicurezza), pertanto stanno pensando a come comportarsi.

Magazine in Edicola