metodologia

  • "Per poter apprendere, dobbiamo considerare la pratica anche in termini quantitativi".
    Questo il ragionamento da cui è partito Fabio Napoletani per articolare il suo intervento che potete leggere sul numero 333 di Novembre dal titolo “Spazio e tempo questione di metodologia”: una serie di spunti interessanti nella programmazione e gestione delle sedute d’allenamento in funzione del contesto in cui vi trovate.

    Organizzare e gestire al meglio gli spazi e i tempi a disposizione può infatti supportare la metodologia scelta per favorire un maggior numero di esperienze utili a incentivare l’apprendimento dei nostri giocatori.

Magazine in Edicola